No supplier

Tutte le migliori vendite
  • Paypal

    Paypal
  • Prezzo scontato

COM'è DOLCE PARIGI... O NO!? di Antonio Caprarica

Valutazione 
18,00 €
15,30 € Risparmia 15%
Tasse incluse
Quantità
Ultimi articoli in magazzino

  • Per la Vostra sicurezza abbiamo attivato due metodi di pagamento tracciati ..... PAYPAL e BONIFICO BANCARIO ANTICIPATO Per la Vostra sicurezza abbiamo attivato due metodi di pagamento tracciati ..... PAYPAL e BONIFICO BANCARIO ANTICIPATO
  • Per le spedizioni ci avvalliamo di corrieri certificati e in alcuni casi di assicurazioni sulla spedizione. Italia  minore di 69 €  spese di trasporto € 6.99 . minore di 1000 €  spese di trasporto € 5 . maggiore di 1000 €  spese di trasporto € 0 Per le spedizioni ci avvalliamo di corrieri certificati e in alcuni casi di assicurazioni sulla spedizione. Italia minore di 69 € spese di trasporto € 6.99 . minore di 1000 € spese di trasporto € 5 . maggiore di 1000 € spese di trasporto € 0
  • Se al momento del ricevimento della merce l'imballo risultasse danneggiato o non conforme alle specifiche comunicatelo direttamente al corriere. Subito dopo aprite un ticket sul nostro sito così da coordinarci per una nuova spedizione Se al momento del ricevimento della merce l'imballo risultasse danneggiato o non conforme alle specifiche comunicatelo direttamente al corriere. Subito dopo aprite un ticket sul nostro sito così da coordinarci per una nuova spedizione
Descrizione

Arroganti, diffidenti, fissati nelle loro manie di grandezza oppure affascinanti, chic, ospitali? Qual è il vero volto dei francesi, i nosti cugini latini eterni rivali in cucina e nella moda? Un giornalista dichiaratamente anglofilo, vissuto per anni all'ombra di Buckingham Palace, si trova improvvisamente catapultato a Parigi, stretto, fin dal primo giorno, nella morsa dell'implacabile burocrazia, snobbato da commesse sdegnose che rifiutano di comprendere qualsiasi lingua diversa dalla loro, disorientato dal formalismo dei nuovi conoscenti e infine appesantito dalle salse che affogano ogni piatto. Al malcapitato non resta che vendicarsi con l'unica arma a disposizione: la penna. Eppure, proprio cercando conferme ai cliché meno generosi sul carattere e la cultura dei gallici, ecco affiorare la loro efficienza, il fascino delle città ricche di storia e la dolcezza delle campagne, il contagioso gusto della vita. Forse vale la pena capire meglio la vecchia Francia, provando a immergersi nei grandi avvenimenti come nella vita quotidiana: nel duello fra Ségolène Royal e Nicolas Sarkozy e nel giro di acquisti in uno dei variopinti mercati parigini; nella "battaglia del velo" delle giovani musulmane e nella realtà delle banlieue; nel declino degli intellettuali.

Dettagli del prodotto
1 Articolo
Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi la tua recensione

COM'è DOLCE PARIGI... O NO!? di Antonio Caprarica

COM'è DOLCE PARIGI... O NO!? di Antonio Caprarica

Scrivi la tua recensione
32 altri prodotti della stessa categoria: